Utilizziamo cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Per prestare il consenso, premere ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
AUTOTESTING PER INIZIO E FINE ISOLAMENTO IN EMILIA-ROMAGNA - news - News - Confartigianato Ravenna

19.01.22: AUTOTESTING PER INIZIO E FINE ISOLAMENTO IN EMILIA-ROMAGNA - news - News

Da oggi, mercoledì 19 gennaio 2022, i cittadini assistiti in Emilia-Romagna, dotati di Fascicolo sanitario elettronico attivato e che hanno già ricevuto la terza dose di vaccino anti-Covid e sono asintomatici, possono verificare la propria positività facendo un tampone rapido antigenico per il self-testing (disponibile in farmacia, nei supermercati e nei negozi di vicinato) e avviare formalmente il periodo di isolamento, caricando il risultato in autonomia sul proprio Fascicolo sanitario elettronico.
 
Con la stessa proceduta, dopo 7 giorni possono segnalare la negatività al virus e ottenere entro 24 ore la certificazione di fine isolamento.
 
La Regione sottolinea comunque la necessità in caso di esito positivo - e soprattutto in presenza di sintomi, anche lievi - di consultare sempre il proprio medico di medicina generale o di continuità assistenziale (guardia medica).
 
Si tratta di una procedura nuova in campo nazionale, voluta dalla Regione per semplificare e velocizzare le procedure di tracciamento e presa in carico dei cittadini positivi al virus da parte del Servizio sanitario regionale.
 
Dopo una prima sperimentazione, durante la quale saranno fatti controlli a campione per verificare la coincidenza del risultato del test rapido con quello molecolare, l’obiettivo della Regione è fare un ulteriore passo avanti, d’accordo con il ministero della Salute: estendere cioè questa modalità anche a coloro che hanno fatto la seconda dose da meno di quattro mesi.
 
Tutte le informazioni (e le istruzioni, compreso un videotutorial) sono sul sito della Regione Emilia Romagna: QUI