PROGETTO EXPO-RT 2015, B2B PRESSO L’ITALIAN MAKERS VILLAGE

News / Ufficio sindacale - venerdì 03 apr 2015 | A cura dell'Uffico Stampa


Confartigianato Imprese ha ottenuto il cofinanziamento da parte di ICE per un progetto volto alla promozione delle imprese piccole e artigiane associate al Sistema Confartigianato.

Il progetto si colloca in un quadro più ampio di attività promozionali, preparatorie e sinergiche a Expo 2015, di valorizzazione delle imprese sul territorio, traendo massimo vantaggio dall’Esposizione Internazionale e prevede l’organizzazione di 12 missioni incoming di buyers presso l’Italian Makers Village in Via Tortona, 32 a Milano per promuovere le opportunità di business delle aziende del Sistema Confartigianato. A tal fine saranno organizzati per ognuno degli incoming previsti nelle varie settimane, degli incontri B2B di una giornata (presumibilmente il giovedì) tra gli operatori provenienti dai mercati target e le imprese del territorio interessate a partecipare all’iniziativa. Durante gli incontri le imprese saranno assistite da interpreti e da funzionari Confartigianato.

In caso di interesse a partecipare al progetto, è necessario completare l’allegato Company profile e il Modulo “manifestazione di interesse” restituendolo via e-mail, in base al settore di competenza, a

Agroalimentare

Stefano Venturi – Ufficio di Cervia – 054471945 – stefano.venturi@confartigianato.ra.it 

Artistico

Alberto Mazzoni – Ufficio di Faenza – 0546629711 – alberto.mazzoni@confartigianato.ra.it

Metalmeccanica e produzione

Luciano Tarozzi – Ufficio di Lugo – 0545280611 – luciano.tarozzi@confartigianato.ra.it

Tessile, abbigliamento, moda, arredo e legno

Antonello Piazza – Ufficio di Ravenna – 0544516111 – antonello.piazza@confartigianato.ra.it.

 

entro le seguenti scadenze:

Incoming di giugno entro il 17/04/2015

Incoming di luglio entro il 14/05/2015

Incoming di settembre entro il 30/06/2015

Incoming di ottobre entro il 24/07/2015.

La manifestazione di interesse diventerà impegnativa ai fini della partecipazione all’iniziativa solo nel caso in cui venga raccolto l’interesse ad avviare una potenziale collaborazione con l’azienda da parte dei Buyers coinvolti. In questo caso sarà richiesto il versamento della quota d’adesione pari ad Euro 250,00 più IVA e l’azienda verrà attivamente coinvolta in tutte le successive fasi progettuali. 

In allegato, il programma dei 12 incoming e i moduli per il Company profile e la preadesione.


Condividi sui Social

‹ Torna all'elenco