NOVITA' MEF: ASPORTO E CONSEGNA A DOMICILIO CON IVA AL 10%

News / Fiscale - venerdì 20 nov 2020 | A cura dell'Uffico Stampa


Iva al 10% non solo per la somministrazione ma anche per asporto e consegna a domicilio.

Ad annunciare la novità il Ministero dell'Economia e delle Finanze, in risposta ad un question time in Commissione Finanze della Camera del 18 novembre us.

In particolare, la risposta evidenzia che, a causa della situazione attuale prodotta dall’ermergenza coronavirus e dalle chiusure totali o parziale delle attività di ristorazione possono rientrare nell’applicazione dell’Iva al 10 invece dell’aliquota ordinaria del 22% le:

 

Ø  vendite di cibi preparati da asporto;

e

Ø  la consegna a domicilio.

 

 

A supporto dell’interpretazione, viene citata la sentenza del 10 marzo 2011 della Corte di Giustizia nelle cause riunite C-49 e C-502/09.

 

Il chiarimento fornito dal MEF è quanto mai rilevante, anche se sarebbe opportuno che quanto affermato venisse confermato non solo verbalmente.

 

 

Gli uffici fiscali dell’Associazione restano a disposizione per ulteriori chiarimenti.


Condividi sui Social

‹ Torna all'elenco