PREVENZIONE DA ALTE TEMPERATURE NEI LUOGHI DI LAVORO. ALCUNE SEMPLICI REGOLE PER CHI LAVORA ALL'APERTO

News / Ambiente, sicurezza e qualità - venerdì 15 lug 2022 alle 08:24 | A cura dell'Uffico Stampa


Lavorare d'estate sotto il sole, espone al pericolo dei colpi di calore. Conoscere le misure di prevenzione ed i sintomi precoci è di grande importanza per i lavoratori di diversi settori, in modo particolare per quelli dell'edilizia e dell'agricoltura. Sono disponibili di seguito due semplici infografiche con le indicazioni per i lavoratori e i datori di lavoro.


Il Comitato Regionale di coordinamento ex art. 7 del D. Lgs. 81/08 ha recentemente pubblicato un documento di approfondimento per la prevenzione del rischio da stress di calore negli ambienti di lavoro. Nell’ultima riunione del 4 luglio scorso sono state presentate ed approvate le locandine sulla prevenzione delle patologie da ondate di calore.

Le locandine e tutte le informative per la prevenzione del rischio di esposizione da alte temperature nei luoghi di lavoro sono fruibili nelle pagine del sito dedicato alla 'Prevenzione da alte temperature nei luoghi di lavoro' della Regione Emilia Romagna (QUI), in cui è presente anche il documento concordato nel Comitato del 14 dicembre 2021.


Le infografiche possono essere liberamente scaricate, stampate ed esposte e forniscono indicazioni utili al datore di lavoro, lavoratrici/tori, Responsabili della Sicurezza


Approfondimenti: salute.regione.emilia-romagna.it/prp/aree-tematiche/sicurezza-e-salute-in-ambiente-di-vita-e-di-lavoro/alte-temperature


Condividi sui Social

‹ Torna all'elenco