MODIFICHE ALLA NORMATIVA DI PREVENZIONE INCENDI NEI LUOGHI DI LAVORO

News / Ambiente, sicurezza e qualità - giovedì 15 set 2022 alle 10:34 | A cura dell'Uffico Stampa


Tra il mese di settembre ed il prossimo novembre è prevista l'entrata in vigore di tre importanti decreti in materia di antincendio, che sono:

DM 01 settembre 2021- DECRETO CONTROLLI: “Criteri generali per il controllo e la manutenzione degli impianti, attrezzature ed altri sistemi di sicurezza antincendio, ai sensi dell’articolo 46, comma 3, lettera a), punto 3, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81”, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 25/09/2021; il DM sarà in vigore dal 25 settembre 2022.
Tuttavia, da informazioni dell'ultima ora, appare molto probabile un differimento dell'entrata in vigore del DM al 25 settembre 2023.

DM 02 settembre 2021 - DECRETO GSA: “Criteri per la gestione dei luoghi di lavoro in esercizio ed emergenza e caratteristiche dello specifico servizio di prevenzione e protezione antincendio, ai sensi dell’articolo 46, comma 3, lettera a), punto 4 e lettera b) del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81” pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 04/10/2021. Il DM sarà in vigore dal 4 ottobre 2022.

DM 03 settembre 2021 - DECRETO MINICODICE: “Criteri generali di progettazione, realizzazione ed esercizio della sicurezza antincendio per luoghi di lavoro, ai sensi dell’articolo 46, comma 3, lettera a), punti 1 e 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.“, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 29/10/2021. Il DM sarà in vigore dal 29 ottobre 2022.
Tali decreti andranno ad abrogare diversi articoli contenuti nel DM 10 marzo 1998.

In allegato pubblichiamo il PDF del testo coordinato della sicurezza antincendio nei luoghi di lavoro elaborato dal Corpo Nazionale dei VVF.

Per approfondimenti e/o delucidazioni, le imprese associate possono contattare gli addetti del Servizio Ambiente e Sicurezza di Confartigianato.


Condividi sui Social

‹ Torna all'elenco