Utilizziamo cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Per prestare il consenso, premere ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
MODALITA' PER RICHIESTA INDENNITA' 600 EURO - news - Confartigianato Ravenna

31.03.20: MODALITA' PER RICHIESTA INDENNITA' 600 EURO - news

A seguito dell’entrata in vigore del Decreto Legge n. 18/2020, l’INPS ha fornito alcuni chiarimenti in merito alla disciplina delle indennità previste per i lavoratori autonomi, parasubordinati, professionisti, ecc.
 
In particolare l’art. 28 del DL riconosce per il mese di marzo 2020 un’indennità pari a 600 euro (non soggetta ad imposizione fiscale) in favore dei lavoratori autonomi iscritti alle gestioni degli artigiani, commercianti e coltivatori diretti, coloni e mezzadri, qualora tali soggetti non siano titolari di pensione.
 
La fruizione e l’erogazione di tale indennità è legata alla presentazione della domanda in via telematica all’INPS utilizzando i canali messi a disposizione per i cittadini (PIN, SPID, CNS) a partire dal 01/04/2020.
 
A questo proposito gli Associati che vogliano autonomamente effettuare la richiesta dell’indennizzo a partire dal 01/04/2020, dovranno premunirsi, qualora non ne siano già in possesso, del PIN INPS sulla base delle indicazioni riportare di seguito e successivamente collegarsi al sito www.inps.it dove alla pagina “indennità 600 €” si potrà presentare la richiesta di indennizzo a partire dal 1° Aprile 2020.
 
Diversamente, sia nel caso di difficoltà nella richiesta del PIN e sia per la presentazione dell’indennizzo nei confronti dell’Inps, gli Associati a Confartigianato possono contattare i seguenti numeri telefonici:
 

Per sedi di Ravenna, Cervia e Russi: 0544/516149 - 0544/516150 - 0544/516168 - 0544/516169 - 0544/516103 - 0544/516119

Per Sede di Faenza: 0546/629714 - 0546/629728 - 0546/629721

Per sedi di Lugo, Bagnacavallo e Alfonsine: 0545/280605 – 0545/280609 – 0545/280646

 
 
 
---------------
 
A partire dal 01/04/2020 sarà possibile effettuare la richiesta dell’indennità al seguente indirizzo web:
 
---------------
 
Istruzioni per richiesta del PIN INPS (vedi anche scheda illustrata allegata in PDF qui a fondo pagina)
 
1) Cliccare sul link di seguito per accedere alla pagina di richiesta del PIN INPS
 
2) Inserire i dati richiesti
 
3) Confermare i dati inseriti
 
4) attendere la ricezione (su cellulare / mail) della prima parte del PIN (con la quale sarà già possibile effettuare la richiesta dell’indennizzo).