NOLEGGIO VEICOLI SENZA CONDUCENTE: OBBLIGO DI COMUNICAZIONE TRAMITE PIATTAFORMA CaRGOS

News / Associazioni di mestiere - martedì 29 nov 2022 alle 11:03 | A cura dell'Uffico Stampa


E' giunta alla fase applicativa la previsione normativa introdotta dal D.L. 4 ottobre 2018 nr. 113 (convertito con modificazioni dalla Legge 1 dicembre 2018, nr. 132) che ha introdotto l’obbligo per gli esercenti delle imprese di autonoleggio dei veicoli senza conducente di comunicare alle Questure i dati identificativi di chi richiede il noleggio.

L'obbligo riguarda il noleggio senza conducente di veicoli a motore con almeno quattro ruote (sono quindi esclusi i motoveicoli) di cui all’art. 54 del decreto legislativo 20 aprile 1992 nr. 285. Sono esclusi dall’obbligo di comunicazione anche i contratti di noleggio di autoveicoli per servizi di mobilità condivisa e il car sharing.

Per espletare questo obbligo, il Ministero ha creato la piattaforma informatica CaRGOS Car Renter Guardian Operation System, alla quale le aziende esercenti attività di noleggio senza conducente devono richiedere l’abilitazione per poi trasmettere i dati richiesti relativi ai contratti di noleggio sottoscritti.

Alle imprese associate è stata inviata, nei giorni scorsi tramite email, una completa e dettagliata circolare con le istruzioni operative ed i collegamenti per espletare in piena autonomia tale pratica, scaricando modulistica e manuali di istruzioni.

Nel caso che tale ciircolare non sia arrivata, è possibile richiederla agli addetti del Servizio Affari Generali di Confartigianato della provincia di Ravenna, che sono in ogni caso a disposizione delle aziende associate per qualsiasi ulteriore chiarimento e consulenza.


Condividi sui Social

‹ Torna all'elenco