Autotrasporto: Fondo Assistenza Sanitaria (SANILOG) e Ente Bilaterale (EBILOG).

News / Paghe - giovedì 07 feb 2013 | A cura dell'Uffico Stampa


Il 16/02/2012, tra CONFETRA, ANITA, AITE, AITI, congiuntamente alle altre associazioni datoriali del settore, e FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI è stato firmato l’accordo volto all’attuazione definitiva dell’Assistenza sanitaria integrativa per i lavoratori dipendenti e dell’Ente Bilaterale previsti dal CCNL logistica trasporto merci e spedizioni del 26/01/2011.
L’adesione ai due fondi, che trova luogo a decorrere dal mese di Febbraio 2013, costituisce un obbligo contrattuale per tutte le aziende del settore trasporto non artigiane.

A decorrere da febbraio 2013 vengono quindi costituiti i due relativi fondi: SANILOG, EBILOG.

SANILOG: Assistenza sanitaria integrativa

L'Ente Sanilog è volto a erogare prestazioni sanitarie a tutti i lavoratori non in prova e a tempo indeterminato, compresi quelli assunti con contratto di apprendistato.
Il suddetto istituto verrà finanziato con il solo contributo annuale di € 120,00, a carico dei datori di lavoro, per ciascun lavoratore (al netto del contributo di solidarietà oggi stabilito al 10% e al lordo delle spese di funzionamento della Cassa Sanitaria), da versare in rate mensili oppure secondo modi e tempi definiti dal Consiglio di Amministrazione della Cassa Sanitaria.

EBILOG: Ente bilaterale

Il finanziamento dell’istituzione di tale Ente è costituito da una distinta e specifica contribuzione mensile (riferita a 12 mensilità), così articolata:
     - € 2,00 a carico delle imprese per ciascun lavoratore in forza;
     - € 0,50 a carico dei lavoratori.
Le imprese non aderenti alle associazioni firmatarie il presente CCNL e che non aderiscono al sistema della bilateralità, dovranno erogare a ogni singolo lavoratore una quota di retribuzione denominata "elemento aggiuntivo della retribuzione” (EAR) pari a € 5,00 mensili per dodici mensilità.

Preme evidenziare che i mancati versamenti determinano inadempienza contrattuale con riflessi in materia di regolarità contributiva (DURC).
 


Condividi sui Social

‹ Torna all'elenco