Utilizziamo cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Per prestare il consenso, premere ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
ENTRO IL 6 GIUGNO LE DOMANDE PER I DANNI DEL MALTEMPO DI FEBBRAIO 2015 - news - News - Confartigianato Ravenna

22.05.15: ENTRO IL 6 GIUGNO LE DOMANDE PER I DANNI DEL MALTEMPO DI FEBBRAIO 2015 - news - News

In merito a quanto disposto dall'Ordinanza Capo Dipartimento Protezione Civile n. 232/2015, la Regione Emilia Romagna ha richiesto ai comuni una ricognizione dei fabbisogni finanziari, relativi al patrimonio pubblico, privato, attività economiche e produttive, danneggiato dall'evento meteorologico verificatosi dal 4 al 7 febbraio 2015.

I Comuni di Cervia, di Ravenna, di Faenza, di Solarolo, di Castelbolognese e l'Unione dei Comuni della Bassa Romagna hanno reso disponibili le schede di censimento da compilare e presentare a cura degli aventi titolo, entro il 6 giugno 2015.

La presentazione delle schede, non darà diritto automatico a rimborsi.

 

I contenuti delle schede saranno verificati a campione, in merito al nesso di causalità tra i danni e l’evento calamitoso ed anche in merito alla conformità normativa dei fabbricati danneggiati.

I cittadini che avevano provveduto a presentare documenti per la prima ricognizione speditiva già effettuata dall’Amministrazione, dovranno comunque presentare le nuove schede compilate.

 

Informazioni utili su questi siti internet:

 

Comune di Ravenna

 

Comune di Faenza 

 

Comune di Cervia

 

Unione dei Comuni della Bassa Romagna

 
 

Comune di Solarolo

 

 

Castelbolognese