Utilizziamo cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Per prestare il consenso, premere ok
Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
CORONAVIRUS: SOSPENSIONE DI TUTTE LE ATTIVITA' NON ESSENZIALI DA LUNEDI 23 MARZO - news - Confartigianato Ravenna

22.03.20: CORONAVIRUS: SOSPENSIONE DI TUTTE LE ATTIVITA' NON ESSENZIALI DA LUNEDI 23 MARZO - news

Di fronte alle indicazioni delle autorità sanitarie e della comunità scientifica, Confartigianato fa propria la proposta di sospensione di tutte le attività non essenziali, mirata a quel contenimento del contagio da Covid -19 che le misure fin qui adottate non hanno ottenuto. 
 
E’ un sacrificio enorme per le piccole imprese italiane – si legge in una nota della Confederazione – ma inevitabile in nome del prioritario obiettivo della difesa della salute e per fermare l’inaccettabile catena di centinaia e centinaia di morti ogni giorno di queste terribili settimane. Se serve a salvare vite umane siamo pronti alla chiusura, convinti che prima si fa, prima si può sperare di tornare alla normalità. Poi faremo i conti con i danni economici.
 
L'emanzazione del provvedimento è stata annunciata nella tarda serata di sabato 21 marzo mediante un messaggio video del Presidente del Consiglio ed ora pubblichiamo il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (PDF allegato qui a fondo pagina).
 
La lista delle attività essenziali, che quindi possono rimanere attive, è pubblicata nell'Allegato 1 al DPCM (l'elenco contiene anche i codici Ateco) anch'esso scaricabile qui a fondo pagina in formato PDF.
 
Le imprese considerate "non essenziali" e che dovranno pertanto fermare le proprie attività con vigore dal 23 marzo, hanno tempo fino al 25 marzo per organizzare tale procedura, compresa la spedizione delle merci ancora in magazzino.
 
 
---------------------------
 
ATTENZIONE: AGGIORNAMENTO DELL'ELENCO DELL'ALLEGATO 1
Un Decreto le Ministro dello Sviluppo Economico, datato 25 marzo ed in vigore da giovedì 26 marzo, modifica l'elenco dei codici di cui all'Allegato 1 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) 22 marzo 2020.
QUI il decreto ed il nuovo elenco delel attività e dei loro codici Ateco

---------------------------

Informazioni per la presentazione delle comunicazioni o delle richieste di autorizzazione alla Prefettura di Ravenna per la prosecuzione delle attività da parte delle aziende interessate nei casi stabiliti dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 marzo 2020: QUI

---------------------------

 

 

EMERGENZA CORONAVIRUS: 

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI E LE INFORMAZIONI UTILI 

Una sezione del sito interamente dedicata all'emergenza Covid-19: tutte le normative di riferimento, dai Decreti nazionali a quelli della Regione Emilia Romagna, il Protocollo sulle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro, la cartellonistica per le aziende, il modulo di autocertificazione per gli spostamenti e la cronologia completa di tutte le notizie pubblicate sull'argomento: QUI

 

---------------------------